Blog Archives

Rivers and roads

Mar
2012
27

posted by on Bla Bla Bla...chiacchiere inutili

No comments

E’ arrivato il sole e la bella stagione… E’ arrivata la poca voglia di lavorare (anzi era già arrivata) e la necessità di starsene ore a scaldarsi guardandosi intorno.
E’ un periodo che adoro questo, come tempo e non guasta neanche che tra un paio di settimane si fa un lunedì a casa, non che la Pasqua mi piaccia come festa, la trovo un po’ insulsa a dire il vero, sarà che non si fa vacanza, sarà che non l’ho mai veramente festeggiata, ma comunque per me è una festa che arriva e passa molto velocemente.
Detto questo non ho molto altro da aggiungere, volevo solo provare il plugin per aggiungere le foto nei post, vediamo se funziona.

posted by on Amore, Cambiamenti, Pensieri

No comments

E quell’enorme clichet della donna che vuole farsi sposare e l’uomo che non vuole.
Discorso venuto fuori proprio sabato sera con qualche coppia di amici in cui, le ragazze, avevano questa “pretesa” e gli uomini, recitando la loro parte, ovviamente no.
E allora ho iniziato a pensarci su: perchè io devo rompere le palle a una persona perchè mi sposi?
Se poi alla fine per sfinimento mi dice di sì io cosa ci guadagno?
Niente.
Se non magari una persona che durante i preparativi, o peggio per tutta la vita, ti borbotta alle spalle che lui avrebbe fatto diversamente, che lui non voleva…
Io mi voglio sposare, un giorno decideremo, in due, di sposarci probabilmente.
Non è che inizierò a rompergli le scatole ripetendo ogni due secondi “Perchè non mi sposi?”.
Ma dico io pensiamo davvero che sia un comportamento… Boh moderno? Dignitoso?
Metteteci l’aggettivo che volete voi.
Io penso che c’è il tempo per tutto e che quando questo tempo deve arrivare arriva. Non ho intenzione di farmi venire il panico perchè ho quasi trentanni e non sono sposata, certe decisioni non si prendono in base all’età si prendono quando si vuole prenderle, siano 20, 30 o 40 gli anni che si hanno sulle spalle.
Boh forse sono strana io ad avere questi pensieri, o forse io ho la fortuna di avere accanto a me una persona diversa da quelle che si trovano accanto le altre, una persona con cui so che potrò prendere con calma certe decisioni quando ci sentiremo di prenderle.
Mi ha proprio stranito però sentire certi discorsi. Non sento l’urgenza di sposarmi nè quella di fare un figlio. Sto per andare a vivere con Carlo quest’anno e voglio godermi la cosa, poi, col tempo succederà tutto quello che deve succedere.

posted by on Cambiamenti, Healthy V

No comments

In realtà scrivere perchè mi piace il nuovo template che ho messo su, non per tanti altri motivi… Non che abbia molto da dire, anche perchè penso sempre che qui non mi legge nessuno (per fortuna, forse), e quindi scrivo fondamentalmente per me stessa.
Ieri ho fatto una cosa che da me non mi sarei aspettata… Ho iniziato ad informarmi sull’Ora della terra, un evento che qui in Italia viene sponsorizzato dal WWF per sensibilizzare le persone sullo spreco di energia e sul rispetto che bisogna avere per la Terra.
Non l’ho scoperto per caso ma sul sito di Kora Organics di Miranda Kerr. So che sembra tutta una cagata il fatto che io abbia iniziato ad approfondire certi temi partendo dal sito di una modella, ma alcuni post pubblicati sul blog li ritengo davvero interessanti, sono una comunità molto attiva e i consigli per la salute, a volte, sembrano davvero utili.
Loro puntano molto sull’organico, i prodotti che vendono sono al 100% organici, mi piacerebbe da morire provarli, ma finchè non fanno una rivendita in Europa sono decisamente troppo cari; puntano molto anche sul cibo sano e si sa che ultimamente è una mia fissa per vari motivi.
Non vorrei che sembrasse che io sia invasata, ma il problema mi sta veramente molto molto a cuore: per la mia salute.
Io ho da parte di entrambi i genitori l’ereditarietà del melanoma, mio padre in forma molto molto grave, mia madre meno, ed io ho incosciamente un vero e proprio terrore.
E’ per questo che ho iniziato a stare attenta a tutto, perchè io non voglio aggiungere a tutto quello che già ci sta intorno (inquinamento, pesticidi,antibiotici dati agli animali, raggi del sole) altre cause per farmi del male. Io voglio proteggermi o almeno provarci.
Quindi qui si spiega il mio ritrovato salutismo, senza contare che mi piace vedermi con un bel fisico, mi piace proprio tanto e vale qualche piccolo sacrificio.
Ma da dove eravamo partiti? Ah si dall’Earth Hour! Ieri ho scritto al Corriere della Sera ed anche al Sindaco e alla Giunta Comunale della mia città per far presente questa iniziativa… E solo ora, mentre scrivo, mi viene in mente che io conosco un ragazzo che fa parte della Giunta comunale, adesso scrivo su Facebook anche a lui!
Penso sia una bella iniziativa, e che sia bello far vedere ai propri cittadini che un comune pensa al proprio ambiente: l’iniziativa richiederebbe di spegnere le luci sabato 31 marzo dalle 20.30 alle 21.30.
E’ una piccola cosa ma un bellissimo gesto per la Terra e per l’ambiente.
A parte questo ho anche infarcito l’header di questo blog con frasi che ritengo possano dare ispirazione, cambiano ogni volta che si ricarica la pagina, ho trovato un sito che ne ha di splendide e, a poco a poco, spero di aggiungerne altre che mi rispecchiano!
Alla fine altro che scrivere per scrivere, ho scritto anche troppo… Torno a cercare di lavorare…

posted by on Bla Bla Bla...chiacchiere inutili

No comments

LA mia idea del corso Zumba è nata è morta in meno di 12 ore quando mi hanno confermato che il corso è solo alle 18 e non alle 19, senza contare che è di mercoledì e io ho i convegni per almeno due mercoledì… Dunque ho pensato, se oltre alla palestra mi dessi al pilates?
Ma poi ho anche pensato… Ma io non ero quella pigra che tutti prendevano per il culo perchè non andava mai in palestra?
Ebbene sì sono io! Quindi non so se fare palestra 4 volte a settimana possa considerarsi eccessivo e risvegli quella parte di me che piuttosto che allenarsi si sparava.
Se…. E dico se… L’abbonamento all-inclusive alla palestra per i prossimi tre mesi non è proibitivo lo faccio, così vado quando voglio a fare quello che voglio…
Se no… Se no continuo così e amen…
Ma fondamentalmente: perchè ho scritto nel blog per dire questo? Bah

Under my skin

Mar
2012
06

posted by on Healthy V

No comments

Stamattina mi sono svegliata, guardata allo specchio e la mia pelle era uno schifo, tutta chiazzata di rosso non so neanche io perchè… Che nervoso…
E così la decisione è stata presa, l’alcol è bandito dalla mia dieta per un bel po’, così come le cose che praticamente già non mangio, cioccolata, fritti, roba troppo condita.
Oggi si inizia con una dieta ancora più rigorosa, vediamo di seguire davvero il libro che mi sono comprata “The Healthy Skin Diet” altrimenti tra qualche anno la mia rosacea raggiungerà livelli preoccupanti e vorrei evitare.
Come se già uno dei miei pasti non consistesse di verdura cruda, cercherò di mangiarne ancora di più… Magari mangiandone un po’ anche a pranzo, bandirò ogni tipo di salume e di carne anche vagamente condita, vediamo se eliminando del tutto questa roba la situazione migliora.
Confido molto nel fatto che stando senza bere alcol la situazione migliori visibilmente, se dovessi rinunciarci in pianta stabile, avendo dei risultati, giuro che lo farei… Nel frattempo sia benedetto il mio fondotinta Esteè Lauder che fa sembrare la mia pelle quasi perfetta.
So che non avrei molto da lamentarmi non avendo grandi problemi, ma la pelle del viso è la mia guerra e vorrei vincerla, e non mi importa quanto sarà dura, spero che l’estate aiuti, di solito miglioro, cambiamenti proprio dal giorno alla notte!
Quindi bando alle ciance, dopo vado al negozio bio a far scorta di cereali vari così inizio a cibarmi di quelli in tutte le salse… E poi vediamo se hanno qualche chicca che mi incuriosisce…
Che poi sono una testa di cazzo ieri mi sono ingozzata di patatine, tanto valeva spalmarsi dell’olio per friggere in faccia -.-
Non ho forza di volontà, prometto che d’ora in poi ci provo!

posted by on Amore, Bla Bla Bla...chiacchiere inutili

No comments

Oggi ho una brutta giornata, sarà che sto chiusa in casa a guardare film da quasi una settimana e la cosa non aiuta ma sono vagamente un po’ triste, e direi per niente.
Domani finalmente esco, torno al lavoro sono quasi felice, non che stare qui a casa a cazzeggiare sia orribile ma dopo un po’ annoia. Purtroppo adesso se l’è presa Carlo l’influenza e così non ci si vede neanche questo weekend, che palle, l’ho visto due ore domenica e stop… Speriamo si riprenda presto.
Poi per il resto… Spero domani non mi facciano storie al lavoro per quei due giorni di ferie, prevedere qualcosa nel mio studio ultimamente è difficile, sono tutti strani e incasinati da morire, non si sa cosa aspettarsi
Domani cercherò di fare le due cose grosse che qui da casa non potevo fare e speriamo bene.
Non so perchè sono venuta qui a scrivere ma a volte ne sento il bisogno…

posted by on Pensieri, Seriamente parlando

No comments

Allora, io sono la persona meno perfetta della terra: disordinata, infantile, ingenua, ansiosa, cazzara e via dicendo.
Ma almeno sono umile e questa sta diventando la qualità che apprezzo di più di me.
Non mi ritengo certo migliore di nessuno, di certo non perchè faccio la professione che faccio o perchè ho studiato, cosa che invece fanno miliardi di persone.
Gente che avrebbe dovuto prendersi un po’ di tranvate dalla vita e che invece ha sempre avuto tappeti rossi. Beh le batoste sui denti servono! Servono a farti capire che non sei speciale, sei come gli altri, che niente ti è dovuto ma te lo devi guadagnare, che non devi tirartela perchè c’è sempre chi sarà migliore di te.
Io non so se sia la casta degli avvocati a essere così più di qualunque altra, ma non posso sopportare tutte le arie che si dà la gente in continuazione senza riuscire a guardare un centimetro oltre il proprio naso.
Beh per vostra informazione oltre il vostro naso c’è il resto del mondo, così, sempre che vi interessi.
E se siete nella situazione di dovervelo far dire da una che vive ancora a casa, che ha sempre vissuto a casa, e che ha l’indipendenza di un paguro, beh allora fossi in voi un esamino di coscienza lo farei…
La vita è una cosa bella non è una malattia! La vita è quella cosa piena di casini che ti scivola dalle mani ogni volta che non ci presti troppa attenzione e che devi cercare di recuperare . C’è gente che ti spinge, e ti fa gli sgambetti e tu devi tenerla tra le mani o raccoglierla se cade perchè è tua e in ogni caso, nonostante i lividi che ti procurano gli altri e che ti procura la vita stessa con il suo peso te la devi godere perchè è tutto quello che hai.
E lamentarti che è scomoda, che… La gente dovrebbe aiutarti a tenerla in equilibrio, che non dovrebbe spingerti è inutile! Ci sarà sempre qualcuno a farlo.
E se questo qualcuno più che una spinta ti dà un leggero colpetto mentre gli altri ti stendono tappeti rossi per farti passare, beh: SMETTILA DI LAMENTARTI.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD