Scrivere per scrivere

3394556897_7407395fbb

In realtà scrivere perchè mi piace il nuovo template che ho messo su, non per tanti altri motivi… Non che abbia molto da dire, anche perchè penso sempre che qui non mi legge nessuno (per fortuna, forse), e quindi scrivo fondamentalmente per me stessa.
Ieri ho fatto una cosa che da me non mi sarei aspettata… Ho iniziato ad informarmi sull’Ora della terra, un evento che qui in Italia viene sponsorizzato dal WWF per sensibilizzare le persone sullo spreco di energia e sul rispetto che bisogna avere per la Terra.
Non l’ho scoperto per caso ma sul sito di Kora Organics di Miranda Kerr. So che sembra tutta una cagata il fatto che io abbia iniziato ad approfondire certi temi partendo dal sito di una modella, ma alcuni post pubblicati sul blog li ritengo davvero interessanti, sono una comunità molto attiva e i consigli per la salute, a volte, sembrano davvero utili.
Loro puntano molto sull’organico, i prodotti che vendono sono al 100% organici, mi piacerebbe da morire provarli, ma finchè non fanno una rivendita in Europa sono decisamente troppo cari; puntano molto anche sul cibo sano e si sa che ultimamente è una mia fissa per vari motivi.
Non vorrei che sembrasse che io sia invasata, ma il problema mi sta veramente molto molto a cuore: per la mia salute.
Io ho da parte di entrambi i genitori l’ereditarietà del melanoma, mio padre in forma molto molto grave, mia madre meno, ed io ho incosciamente un vero e proprio terrore.
E’ per questo che ho iniziato a stare attenta a tutto, perchè io non voglio aggiungere a tutto quello che già ci sta intorno (inquinamento, pesticidi,antibiotici dati agli animali, raggi del sole) altre cause per farmi del male. Io voglio proteggermi o almeno provarci.
Quindi qui si spiega il mio ritrovato salutismo, senza contare che mi piace vedermi con un bel fisico, mi piace proprio tanto e vale qualche piccolo sacrificio.
Ma da dove eravamo partiti? Ah si dall’Earth Hour! Ieri ho scritto al Corriere della Sera ed anche al Sindaco e alla Giunta Comunale della mia città per far presente questa iniziativa… E solo ora, mentre scrivo, mi viene in mente che io conosco un ragazzo che fa parte della Giunta comunale, adesso scrivo su Facebook anche a lui!
Penso sia una bella iniziativa, e che sia bello far vedere ai propri cittadini che un comune pensa al proprio ambiente: l’iniziativa richiederebbe di spegnere le luci sabato 31 marzo dalle 20.30 alle 21.30.
E’ una piccola cosa ma un bellissimo gesto per la Terra e per l’ambiente.
A parte questo ho anche infarcito l’header di questo blog con frasi che ritengo possano dare ispirazione, cambiano ogni volta che si ricarica la pagina, ho trovato un sito che ne ha di splendide e, a poco a poco, spero di aggiungerne altre che mi rispecchiano!
Alla fine altro che scrivere per scrivere, ho scritto anche troppo… Torno a cercare di lavorare…

Leave a Reply