Odio

Non sono una di quelle donne che ha sempre sognato il matrimonio, ho iniziato a pensarci passati i 30 e non ne ho mai fatto una malattia.
Ma questo non vuol dire che adesso che mi sposi non me ne freghi niente e che un vecchio idiota abbia il diritto di rovinarmi quella giornata.
Già perchè quel genio del prete ha fissato un altro matrimonio nella mia chiesa allo stesso giorno alla stessa ora e io per la prima volta nella mia vita sento le mani che prudono e ho voglia di spaccargli la faccia.
Non mi è mai successo ma se oggi me lo trovassi davanti gli darei tante di quelle sberle che lo renderei irriconoscibile.
E’ stato irrispettoso, maleducato anche nei modi in cui ci ha detto la cosa, l’abbiamo chiamato noi senza che lui si prendesse la briga di avvertirti.
E’ stato un prete quella categoria becera e odiosa che da ieri odio ancora di più e che dopo questo matrimonio mi vedrà entrare in chiesa forse per il mio funerale perchè non avrò nessun piacere a far avvicinare i miei figli a questa categoria.
Lui non si rende conto di quanto ha incasinato tutto pensa solo alla sua cazzo di messa, senza pensare alle persone, ai soldi a tutto il tempo che abbiamo speso.
Sono fuori di me, e vorrei soltanto potergli spaccare la faccia, e soprattutto non sposarmi in chiesa, ne sarei davvero felice di non aver a che fare con questo cazzo di clero che odio.

Leave a Reply