13 going on 30

Gli anni son quasi 31. Gli amici iniziano a sposarsi e ad avere figli.
E tu ti chiedi a che punto sei, con la testa, perchè per il resto che il tuo corpo sia seduto a una scrivania o a casa lo sai benissimo.
E allora ti chiedi, vedendo famiglie felici “Ma io lo voglio un figlio adesso? Ma io ne sarei capace?” Se per la seconda risposta credo di poter dire tranquillamente di sì la seconda resta per me sicuramente più un’incognita.
Se a volte di sicuro non posso dire di no… Altre… mi viene da pensare “Aiuto”.
E penso alle serate tranquille davanti alla TV, alle vacanze lunghe e itineranti, alle sere passate fuori a bere birra e mi chiedo se le potrei fare comunque.
Probabilmente in maniera diversa sì, ma sarei una mamma abbastanza sportiva? Ci penso e non ne sono sicura, ma so che quando succederà proverò a esserlo. Avere una famiglia adesso sarebbe tutt’altro che una tragedia, anzi mi piacerebbe, ma allo stesso modo mi piacerebbe aspettare ancora un po’ e sputtanarmi lo stipendio in vacanze e scarpe.
E allora mi chiedo a che punto sono io… E se sto finalmente crescendo, e la risposta in parte spero sia che sono già grande così con le fantasie e le immaturità che ho, perchè a me piacciono e senza questa non sarei IO.

Leave a Reply